Home
rupia-2.jpg

Mossa a sorpresa della RBI. La Rupia (INR) al terzo giorno positivo contro l'USD

Scritto da -

L'istituto centrale indiano infatti ha deciso di tagliare i tassi di interesse di 25 punti base, portandolo al 6,25%
La Reserve Bank of India ha sorpreso i mercati, annunciando una manovra espansiva. L'istituto centrale indiano infatti ha deciso di tagliare i tassi di interesse di 25 punti base, portandoli al 6,25%.
L'ultima volta che era stato ritoccato il costo del denaro risaliva a un anno e mezzo fa.

Ma cosa ha indotto il board della RBI (4 favorevoli e 2 contrari) a votare così?
Secondo molti si tratta una mossa che strizza l'occhio al primo ministro Narendra Modi, a caccia di consensi in vista delle prossime elezioni. Il governo verso la fine dello scorso anno ha cominciato a premere sulla RBI affinché tagliasse i tassi, dando così stimolo alla crescita economica.
La resistenza del vecchio governatore Urjit Patel, portò al suo addio a dicembre. Venne sostituito da Shaktikanta Das, le cui opinioni sono più in linea con Modi. E infatti, ecco subito arrivare il taglio al costo del denaro, una settimana dopo che il Governo ha introdotto misure di stimolo all'economia, tra cui dispense per gli agricoltori e tagli fiscali per la classe medio-bassa.



Il board della RBI ha deciso all'unanimità di cambiare la posizione della politica monetaria a "neutral" da "calibrated tightening", come era successo a ottobre scorso.
Va detto che il taglio dei tassi evidenzia i timori sul rallentamento della crescita economica. L'MPC ha infatti annunciato di aver ridotto le sue previsioni di crescita economica a 7,2-7%.

La mossa della banca centrale ha colto di sorpresa i mercati, che si attendevano sì un taglio, ma solo ad aprile.
Sul mercato valutario la Rupia, favorita anche dall'andamento debole del greggio (l'India è uno dei maggiori consumatori al mondo) e dall'afflusso di nuovi fondi esteri, sta guadagnando terreno per la terza sessione di fila contro il dollaro. Va però precisato che la valuta indiana da inizio 2019 ha cominciato a perdere quota: la coppia UsdInr era sotto il livello dei 70, mentre oggi viaggia sui 71,45 (la Rupia nell'ultimo anno si è deprezzata dell'11% contro il biglietto verde).



Secondo molti analisti la crescita della Rupia potrebbe però essere solo temporanea, dal momento che i prezzi globali del petrolio potrebbero crescere, così come potrebbero ancora farsi sentire le tensioni commerciali e le questioni geopolitiche.

vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
p 2 T 4 G 6
Trading strategies

Ultime notizie
yen.jpg
Il primo ministro Shinzo Abe ha definito il pacchetto di stimoli che verrà varato a breve come il "più audace di sempre"
borsa-piazza-affari-1.jpg
Trump ha avvertito gli americani a prepararsi a far fronte a due settimane che saranno "molto, molto dolorose"
lira-turchia-2.jpg
Il cambio USDTRY oggi sta viaggiando in prossimità di 6,80, come non succedeva dalla crisi monetaria di due estati fa

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market