Home
euro.jpg

Eurozona, c'è sempre tensione a causa dell'Italia. Eur-Usd resta sotto 1.15

Scritto da -

La coppia EurUsd è scivolata sotto quota 1.15 dopo aver toccato zona 1.143 all'inizio della sessione
L'euro continua a perdere terreno contro il dollaro, scivolando ai minimi di quasi due mesi. Una combinazione di elementi negativi sta penalizzando la valuta unica e ridando vigore alla domanda di USD.

A tenere banco è soprattutto la questione aperta tra Roma e Bruxelles riguardo i conti pubblici dell'Italia. La manovra che ha in mente il governo Lega-M5S non piace alla UE per via degli sforamenti sul deficit. Nessuna delle due parti vuole andare allo scontro aperto, ma al tempo stesso nessuna vuole recedere del tutto dalle proprie posizioni. Neppure l'intervento in parlamento del ministro dell’Economia Giovanni Tria è riuscito a rassicurare gli investitori.



Questa situazione di tensione senza via d'uscita allarma i mercati (nel frattempo lo spread Btp-Bund ha toccato finanche 317).
Dall'altra parte, a sostenere il biglietto verde c'è inoltre la crescente convinzione del mercato che la Fed aumenterà ulteriormente gli interessi a dicembre (il dollaro continua inoltre a godere del sostegno della pressione sui rendimenti dei Treasuries).
Ecco spiegato perché la coppia EurUsd è scivolata sotto quota 1.15 dopo aver toccato zona 1.143 all'inizio della sessione.



Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
9 j 5 m 6 F
Trading strategies

Ultime notizie
criptovalute-4.jpg
Le valute digitali hanno cominciato bene la settimana, ma poi sono sicvolate in concomitanza col primo rally di Wall Street
etf-4.jpg
Il colpo patito dalle banche USa per via del Covid-19 è stato più duro, ma è possibile che anche la ripresa sarà più sostenuta
petrolio.jpg
Il West Texas Intermediate si avvia sempre di più a registrare la peggior performance mensile della storia (-51%)

IN EVIDENZA
trading-broker.jpg
Cerchi i migliori siti di trading online autorizzati? Ecco un confronto tra le proposte dei broker per accedere ai mercati finanziari
segnali-forex-gratuiti-affidabili.jpg
Quali broker offrono segnali trading forex affidabili e gratuiti? Fino a che punto si può considerarli segnali sicuri e come utilizzarli
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market