yuan-2.jpg

La Cina fa una mossa a sorpresa: alzati i rev repo di 5 punti base

Scritto da -

Nel Forex la coppia UsdCny è andata in ribasso, e adesso viaggia verso quota 6,6
Dopo la decisione della FEd di continuare una manovra restrittiva, arriva la reazione a sorpresa della People's Bank of China (PboC) che ha aumentato di cinque punti base i tassi sui reverse repo a 7 e 28 giorni (rispettivamente al 2,50% e al 2,80%). L'istituto di Pechino ha inoltre aumentato di cinque punti base (al 3,25%) la medium-term lending facility.
Una mossa a sorpresa, che di fatto replica quella che Pechino già fece in occasione del rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve nel marzo scorso.

La mossa è arrivata pochi minuti prima della diffusione dei dati economici relativi al mese di novembre, che hanno evidenziato una ripresa a luci e ombre per l'economia del Dragone. La crescita della produzione industriale infatti è rallentata - secondo i dati diffusi dall'Ufficio nazionale di statistica - al 6,1% rispetto al 6,2% di ottobre (e 6,6% di settembre). Su base mensile la produzione industriale è cresciuta dello 0,48% in novembre, contro lo 0,50% di ottobre (0,56% in settembre).



Accelerano invece le vendite al dettaglio, la cui crescita a novembre è stata del 10,2%, in accelerazione rispetto al 10% di ottobre. Gli investimenti in fixed asset (dato che comprende infrastrutture, apparecchiature industriali e costruzioni) hanno segnato una crescita del 7,2% annuo da gennaio a novembre. Le vendite di case per valore sono rimbalzate in novembre del 12,4% annuo dopo gli ultimi recenti declini.



Gli investimenti diretti esteri in Cina invece hanno registrato in novembre un balzo del 90,7% annuo, a 124,9 miliardi di yuan (15,98 miliardi di euro), dopo l'incremento del 5% di ottobre (17,3% in settembre). La spinta è arrivata dal miglioramento della fiducia degli investitori, dopo che il governo di Pechino ha annunciato una riforma per ridurre le limitazioni alle partecipazioni estere nelle società cinesi.

Dopo la doppia mossa USA-Cina, la coppia UsdCny è andata in ribasso nel Forex, e adesso viaggia verso quota 6,6.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
1 e p 6 T 8
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market