fed.jpg

FED alza i tassi di 25 pb (due voti contrari). Eur-Usd oltre quota 1,18

Scritto da -

Il tasso di interesse è stato alzato di 0,25 punti base, portando il corridoio all'1,25-1,50%
Un rialzo subito e altri tre nel corso del 2018. Ecco l'esito dell'ultima riunione annuale del Fomc, l'organo di politica monetaria della Federal Reserve. Il tasso di interesse è stato alzato di 0,25 punti base, portando il corridoio all'1,25-1,50%. Non è stata una decisione unanime, visto che due governatori - Randal K. Quarles e Charles L. Evans - hanno votato a favore della conferma degli attuali tassi.

La FED ha toccato anche il tema dell'inflazione. Proprio in giornata la dinamica dei prezzi è stata vista al rialzo allo 0,4% su base mensile e al 2,2% su base annua, mentre ha deluso le attese il dato core: 1,7% contro l'1,8% precedente. Ebbene, la FED ha sottolineato come essa rimanga ancora bassa e necessiti di essere attentamente monitorata dalla Banca centrale.



Nel complesso il quadro economico è positivo, con un aumento dei consumi moderato e anche gli investimenti in ripresa. Inoltre secondo la FED l'aumento dei posti di lavoro è stata notevole.

Riguardo alle aspettative future sui tassi, si conferma la previsione di altri tre rialzi entro fine 2018 (tra il 2 e il 2,25%). Nel 2019 invece ne sono previsti due fino al 2,50-2,75%. Ricordiamo che a settembre invece era stato ipotizzato un terzo rialzo pure nel 2019. Evidentemente così non sarà. L’obiettivo di lungo periodo del tasso è stato confermato al 2,75%.

Sotto il profilo valutario, il dollaro USD ha avuto un brusco contraccolpo negativo dopo il meeting della FED. La coppia EurUsd è volata oltre quota 1,18 mentre l'UsdJpy è scivolato quasi di un punto percentuale.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
u 9 H 7 X 5
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market