euro-dollaro-2.jpg

Eurozona, inflazione in ascesa ma nel 2018 nuovo stop

Scritto da -

Euro in salita dopo le conferme sulla crescita dell'inflazione. Ma peggiorano le prospettive del prossimo anno
L'inflazione nell'Eurozona conferma le attese degli analisti. Secondo i dati diffusi dall'Eurostat, ad agosto l'indice dei prezzi al consumo ha registrato una crescita dell'1,5% rispetto all'1,3% del mese di luglio (il target indicato dalla BCE è 2%).
Su base mensile il dato ha registrato uno 0,3% che non ha confermato la flessione dello 0,5% di luglio, ma ha centrato le attese del mercato. L’inflazione core è aumentata dello 0,3% su base mensile e dell’1,2% su base annua.

Peggiorano però le prospettive del prossimo anno. Secondo le proiezioni dell'Eurotower infatti l'inflazione nel primo trimestre del 2018 dovrebbe attestarsi attorno allo 0,9%, zavorrata dalla componente energetica e di prezzi dei cibi (ovvero gli elementi più volatili). Entrambi hanno osservato una marcata ripresa a inizio anno salvo poi moderare il passo, cosa che peserà sui dati di inizio 2018.



Dopo la conferma del dato sull'inflazione in crescita, l'euro ha ripreso la marcia sui mercati valutari. A metà mattinata la valuta unica guadagna poco sul dollaro (eurusd 1,1947) e quasi mezzo punto percentuale su sterlina (eurgbp 0,8824) e yen (eurjpy 132,96).
Possiamo vedere l'andamento dell'EurUsd sulla piattaforma di trading Plus500 (in coda all'articolo la tabella che mostra il confronto tra spread fissi dei maggiori broker).






Vedi tutte le news valutarie su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
D 6 U 5 T 9
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market