won-3.jpg

Sud Corea, tassi confermati all'1,25%. KRW in discesa, pesano le tensioni asiatiche

Scritto da -

Il cross UsdKrw viaggia a quota 1,127. Nel complesso in questo 2017 lo Wan ha guadagnato molto terreno sul biglietto verde
Nessuna necessità di ritoccare il tasso di interesse. Era questa la dichiarazione resa dal presidente della Bank of Korea - Lee Ju-yeol - a luglio, ed è la stessa che è stata ribadita oggi quando la Banca centrale Coreana ha deciso di mantenere il tasso di interesse immutato all'1,25%. Il costo del denaro si trova a questo livello dal giugno 2016, quando ci arrivò a seguito di un taglio di 25 punti base.

Prima della comunicazione sul tasso, in Corea erano stati resi noti alcuni dati macro. Secondo lo Statistics Korea la produzione industriale è salita all'1,9% su base mensile e allo 0,1% su base annuale. In entrambi i casi il dato preliminare è migliore delle aspettative degli analisti. Sono in crescita dello 0,2% invece le vendite al dettaglio (dato precedente 1,2%), che su base annua sono però aumentate del 3,5%.



La decisione di tenere il tasso invariato fa seguito alla constatazione che la crescita è solida (e l'inflazione scendere è molto prossima al target 2% della BoK), ma comunque rimangono fattori di rischio. In particolare, mentre le previsioni per la crescita del PIL e l'inflazione sono rimaste inalterate, la BoK evidenzia rischi di ribasso per le esportazioni e costruzioni.
In sostanza la situazione Coreana è sospesa: non così negativa da giustificare una manovra espansiva, ma neppure così solida da procere lungo il sentiero della normalizzazione.

Dopo questa notte, la valuta sudcoreana ha perso terreno sul dollaro. Il cross UsdKrw viaggia a quota 1,127. Anche se nel complesso in questo 2017 lo Wan ha guadagnato molto terreno, gli ultimi due mesi sono stati caratterizzati da forti sali-scendi anche per via delle tensioni tra USA e Corea del Nord.

Vedi tutte le news valutarie su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
1 A 7 Q 1 f
Strategie

IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market