bitcoin-2.jpg

Bitcoin, settimana per cuori forti. Discesa ripida dopo il record di 3mila dollari

Scritto da -

Dall'inizio del 2017 il Bitcoin è cresciuto del 140%, e dallo scorso autunno circa del 400%
La marcia isterica del Bitcoin è andata al ribasso negli ultimi giorni. Dopo aver acciuffato la cima più alta di sempre a quota 3000 dollari, improvvisamente la criptovaluta più famosa del mondo è andata in picchiata di quasi il 25% in pochi giorni, scivolando a quota 2300 per poi cominciare a risalire.
Niente che possa sconvolgere chi è abituato a negoziare Bitcoin. Chi lo fa infatti è ben consapevole che si tratta di un asset da montagne russe, con rapide salite e discese improvvise. E sempre con il rischio di rimanere con il cerino in mano. Ma anche per questo, piace.

Attualmente siamo attorno quota 2500, come vediamo tramite Markets.com.




Dall'inizio del 2017 il Bitcoin è cresciuto del 140%, e dallo scorso autunno circa del 400% (valeva 700 dollari). Il capitombolo dei giorni scorsi sembra poca roba a confronto.
Questo però mette in evidenza quanto sia instabile il mondo delle critpovalute (il discorso sul Bitcoin possiamo estenderlo anche ai suoi "fratelli minori"). E proprio la volatilità tipica del Bitcoin è stata al centro di un report di Morgan Stanley, secondo cui le criptovalute proprio per questo motivo non potranno affermarsi in futuro ne' come valute vere e proprie (secondo il report non potrebbero reggere il confronto con la praticità e la solidità dalle carte di debito e credito), ne' come forme di investimento finanziario. Insomma sarebbero una moda passeggera.



Sarà così o meno, solo il tempo potrà dirlo. Al momento però l'unica cosa certa è che la diffusione del Bitcoin continua a ritmo notevole, e i mercati finanziari non ci pensano nemmeno a bocciarlo, anzi.
Infatti sono sempre di più i colossi della finanza che studiano il blockchain, cioè la tecnologia di base che si trova dietro alla nascita dei bitcoin; secondo alcuni proprio il blockchain potrebbe diventare il perno centrale di tutte le transazioni dei mercati finanziari.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
Z 5 C 7 y 6
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Lo spread è il vero costo per il trader. Ecco perché è importante sapere quale è il broker più conveniente con cui negoziare
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market