adx-momentum-strategy.jpg

Strategia per opzioni binarie: Momentum + ADX

Scritto da -

Analizziamo la semplice ed efficace strategia Adx + Momentum, sfruttando due strumenti molto noti tra i trader

Una delle strategie più note tra quelle che si basano sul "trend-following" (ossia seguire un trend) è quella che sfrutta ADX e l'oscillatore Momentum. Si tratta di un piano di azione abbastanza semplice da comprendere e visivamente facile da cogliere sui grafici.
Come sempre, se non conoscete gli indicatori che useremo qui potete trovarli:
Indicatore ADX
L'oscillatore Momentum


Strategia del Momentum e ADX


Vediamo anzitutto i settaggi che utilizzeremo per questa strategia.
1) Momentum (con valore 10)
2) Directional Index dell'indicatore ADX (+DI 15 e -DI 15).
Per illustrarla sfrutteremo il broker BDSwiss.


Come agire


Abbiamo un segnale di ACQUISTO quando la linea +DI incrocia al rialzo la linea -DI, e tale segnale ci viene anche confermato dal Momentum (che va in salita).
adx-momentum.jpg


Abbiamo un segnale di VEDNITA quando la linea -DI incrocia al ribasso la linea +DI, e questo segnale trova conferma in un movimento discendente del Momentum.
adx-momentum-2.jpg


La variante. C'è anche una variante, secondo la quale se la linea del momentum sta salendo e interseca la linea del +DI 15, allora si procede all'acquisto. Se invece la linea del momentum che scende e interseca la linea del -DI 15, allora si procede al PUT.


Conclusioni


Anche questa strategia si dimostra così immediata da essere ottima per fare trading a scadenze medio-brevi o molto brevi. L'impatto visivo infatti consente di entrare subito in azione, non appena si verificano certe condizioni.
Ricordatevi sempre però di non trascurare l'aspetto della saggia gestione del capitale.





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi la prima e l'ultima lettera (case sensitive)
6 N e 2 U 6
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market