oro-gold-2.jpg

Oro, la marcia al rialzo continua sulla scia delle tensioni internazionali

Scritto da -

Il Gold metal sta avanzando per la quarta sessione di fila sfruttando il suo status di bene rifugio
E' continuata anche oggi la marcia positiva dell'oro. La domanda per il metallo rifugio per eccellenza è in aumento da diversi giorni, in viaggio attorno quota 1.230 dollari.
I prezzi per il Gold metal stanno avanzando per la quarta sessione di fila, sulla scia di alcuni aspetti macro relativi agli USA e alle crescenti tensioni geopolitiche dopo l'altro test missilistico effettuato dalla Corea del Nord.

Sotto il primo punto di vista, pesa il sentimento del mercato riguardo un possibile slittamento dell'aumento del costo del denaro da parte della FED. L'ipotesi che avvenga a giugno non è più così concreta, e questo zavorra un po' il biglietto verde.



Sotto il secondo punto di vista, è chiaro che l'oro beneficia di questa tensione internazionale visto il suo ruolo di bene rifugio. Ricordiamo ad esempio quanto successo nell'ultimo periodo. Dalla quotazione di 1.295 dollari l'oncia, che era stata raggiunta verso la metà di aprile quando si era nel pieno della tensione Usa-Corea del Nord, si era scesi vertiginosamente dopo il successo di Macron in Francia, con una perdita di valore del 5% in dollari in sole 2 settimane, fino a quasi 1.220 per oncia.





Dal punto di vista tecnico, la spinta rialzista quindi c'è ed è anche sostenuta. Se il prezzo dovesse rompere sopra il livello dei 1240 dollari, allora l'andamento rialzista potrebbe proseguire ulteriormente. In assenza di segnali fortemente negativi, non sono attesi grossi stravolgimenti della situazione in atto.

Vedi tutte le news riguardo:







  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
6 h 4 A 2 c
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market