yuan.jpg

Cina, buone notizie: inflazione oltre le attese. Il cross UsdCny rimane stabile

Scritto da -

Malgrado l'inflazione sia tornata a cresce, siamo molto distanti dal target fissato dalla PBOC, che è al 3%
L'inflazione cinese continua a crescere, anche se a ritmo blando. Il dato positivo è però che almeno viaggia più veloce delle aspettative. Secondo i dati resi noti dall'Ufficio Nazionale di Statistica infatti, l'inflazione in Cina è salita all'1,2% rispetto al +0,9% precedente. Le stime degli analisti erano per un incremento dell'1,1%. Siamo comunque molto distanti dal target fissato dalla PBOC, che è al 3%.

I prezzi alla produzione sono invece aumentati a un ritmo più lento, +6,4% contro le previsioni del +6,7%. Dopo anni di contrazione, questi prezzi sono stati trascinati in alto dalle politiche fiscali e dagli sforzi per ridurre la sovracapacità del paese. L'inflazione PPI è stata guidata dall'industria mineraria e pesante, dove le materie prime registrano incrementi percentuali a doppia cifra.



Tornando ai prezzi al consumo, dobbiamo ricordare che l'inflazione è il vero incubo della Banca della Cina, visto che un tasso del 3% non si vede dal lontano 2013 e ad occhio e croce ci vorrà un bel po' di tempo prima di raggiungerlo.
Malgrado questo il dato odierno va visto positivamente, anche perché di recente anche i dati sul PIL erano stati positivi (6,9% nel primo trimestre 2017).

Nel frattempo sul mercato valutario, il rapporto dollaro-yuan (remibi) rimane ancorato a quota 6,9 (oggi il cross UsdCny scambia a 6,9029 con una variazione pressoché nulla), attorno alla quale sta girando dal mese di marzo. Durante il mese di aprile invece questo cross si era molto sensibilmente al rialzo. Ricordiamo che la People's Bank of China ha ritoccato il tasso l'ultima volta nel 2105, tagliandolo fino al 4,35%.

Vedi tutte le news valutarie sulla:






  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
4 N 4 N 3 H
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Lo spread è il vero costo per il trader. Ecco perché è importante sapere quale è il broker più conveniente con cui negoziare
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market