petrolio.jpg

Petrolio, nuovo calo delle scorte ma meno del previsto. Brent e WTI calano ancora

Scritto da -

Sono soprattutto le mosse dell'OPEC a destare interesse tra gli investitori. Il cartello probabilmente prolungherà i tagli
Calano ancora le scorte settimanali di greggio in USA, come era già successo settimana scorsa. Secondo le rilevazioni dell'EIA, ovvero la divisione del Dipartimento dell'Energia americano, gli stock di petrolio sono scesi di un milione di barili a 532,3 MBG, a fronte di un calo atteso di 1,47 milioni. Meno del previsto quindi.
Gli stock di distillati sono invece scesi di 2 milioni di barili a 148,3 MBG , mentre le scorte di benzine sono aumentate a 1,5 milioni a 237,7 MBG.



Le quotazioni di Brent e WTI, che erano in sostanziale parità prima della diffusione del dato, sono successivamente scivolate.
Sul New York Mercantile Exchange, il Light Crude scambia a 52,25 dollari al barile, evidenziando un calo dello 0,34%. Il Brent londinese scambia a 54,70 dollari in calo dello 0,33%.



Il greggio continua quindi a risentire dell’eccesso di offerta globale che continua a pesare sul mercato. L'aumento della produzione negli Stati Uniti ha bilanciato un’inattesa riduzione delle esportazioni dell’Arabia Saudita, ma sono soprattutto le mosse dell'OPEC a destare interesse.
Il cartello probabilmente prolungherà i tagli oltre il mese di giugno, ma qualcosa di più preciso si saprà al vertice di fine aprile.

Vedi le news riguardanti:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
7 h 8 H 5 P
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Lo spread è il vero costo per il trader. Ecco perché è importante sapere quale è il broker più conveniente con cui negoziare
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market