rand-sudafrica.jpg

Bufera Zuma-Gordhan in SudAfrica, il Rand va in declino contro l'Usd

Scritto da -

La coppia USD/ZAR è salita di diversi punti percentuali, fino a toccare quota 13,00 per la prima volta dal 15 marzo
Tra le valute minori, una di quelle che sembrava molto promettente era il rand sudafricano. Chi però ha avuto modo di negoziarla, sapeva bene che certe divise nascondono un'insidia grossa: l'instabilità. E infatti proprio questo aspetto ha spinto al ribasso il rand negli ultimi due giorni.

La grande incertezza politica è tornata a penalizzare il rand, che nel mercato valutario è stato uno dei pochi a non "approfittare" dello scivolamento del dollaro a seguito del flop di Trump sulla riforma sanitaria. La coppia USD/ZAR è salita di diversi punti percentuali, fino a toccare quota 13,00 per la prima volta dal 15 marzo.
Un trend che è proseguito anche oggi, con un ulteriore calo, come vediamo da questo screenshot di Plus500 (perché lo utilizziamo come broker lo spieghiamo in questo articolo).
usdzar-28-3-2017.jpg


A causare questa pesante debolezza è la turbolenza politica delle ultime ore. Lunedì il ministro delle Finanze Pravin Gordhan (che si trovava in un tour all'estero per promuovere gli investimenti nel Regno Unito e negli Stati Uniti) è stato richiamato dal presidente Zuma, e si vocifera di sue imminenti dimissioni (su richiesta esplicita) o comunque di un possibile licenziamento al prossimo rimpasto di governo.
confronto-reali-forex.jpg
Dal momento che la ricerca di un eventuale successore si preannuncia ardua, gli investitori hanno cominciato a liquidare bond sovrani, facendo così sentire gli effetti sui rendimenti dei decennali, che sono arrivati a 8,8% (variazione di 47 punti base). E anche il rand ha finito per subire un duro contraccolpo nel Forex.




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi il primo e l'ultimo numero
2 w 7 n 2 X
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market