franco-svizzera.jpg

Il cross Usd-Chf tocca il minimo mensile a 0.99508 dopo le decisioni di Fed e BNS

Scritto da -

Anche se controllare l'apprezzamento del franco è una priorità della BNS, si ha paura di stimolare i deflusso di capitali
Le mosse opposte della Fed e della BNS svizzera spingono il franco nel mercato valutario a scapito del biglietto verde, tanto che in mattinata il cross Usd-Chf ha toccato un nuovo minimo mensile a 0.99508.
Come era nelle previsioni, giovedì la Schweizerische Nationalbank ha mantenuto a -0,75% il tasso sui depositi, ribadendo inoltre che la moneta elvetica è "significativamente sopravvalutata", e di essere pronta a intervenire sul mercato valutario se necessario.

Da dicembre 2014 il tasso è sceso sotto lo zero senza mai più risalire. Anche se controllare l'eccessivo apprezzamento del franco è una priorità della BNS, si è evitato un abbassamento dei tassi per paura di stimolare i deflussi di capitale.

L'istituto elvetico ha definito "cautamente ottimistico" il quadro economico, dove però sono forti fattori di incertezza la politica Usa, le elezioni europee e la Brexit. La Snb ha anche alzato dallo 0,1% allo 0,4% la stima di crescita dei prezzi al consumo quest’anno e dallo 0,4% allo 0,5% la previsione d’inflazione per il 2018 (1,1% è invece l'outlook 2019).

A seguito della doppia mossa Fed-SNB, il rapporto di cambio tra dollaro e franco svizzero è andato in trend ribassista, toccando nuovi minimi di cinque settimane durante la mattinata.
Da una parte agisce la debolezza del dollaro, dall'altra il fatto che gli investitori si stanno muovendo con cautela sui mercati, dirigendosi verso i "rifugi sicuri"come il franco svizzero.

Dal punto di vista tecnico, occhio al supporto a quota 0,9910 che se fosse infranto potrebbe spianare la strada ad un deprezzamento verso i minimi annuali in zona 0.9860.

confronto-reali-forex.jpg


  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
E 8 V 9 G 1
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Lo spread è il vero costo per il trader. Ecco perché è importante sapere quale è il broker più conveniente con cui negoziare
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market