franco-svizzera.jpg

Dollaro super, il cross Usd-Chf supera la parità. Non accadeva da inizio 2016

Scritto da -

L'ultima spinta al dollaro è giunta dai dati sulle vendite al dettaglio, che sono andate oltre le aspettative (incremento dello 0,8%)
Dopo una rincorsa (tra alti e bassi) durata dieci mesi, è stata nuovamente raggiunta la parità tra dollaro statunitense e franco svizzero. Il cross Usd-Chf viaggia in questo momento a quota 1,0018 con un guadagno dello 0,41%. È da inizio 2016 che mancava la parità tra le due valute, e finora il valore più vicino era stato raggiunto il 25 ottobre scorso.

La ritrovata e per molti versi inattesa presa di vigore della moneta statunitense ha così lasciato un altro segno nel Forex market.
I dati sulle vendite al dettaglio negli USA che sono andate oltre le aspettative (incremento dello 0,8% rispetto allo 0,6% atteso), hanno dato un ulteriore slancio al dollaro che ha acquistato nuova spinta. Peraltro questi report vengono a seguito di altri dati positivi riguardo inflazione ed occupazione.



Quello di oggi si tratta del settimo giorno consecutivo in cui il franco svizzero - sempre meno bene rifugio - ha perso terreno nei confronti del biglietto verde. Uno scenario inimmaginabile solo pochi giorni fa, non appena cioè Trump divenne nuovo presidente USA. Tutti infatti si aspettavano un indebolimento del dollaro, che invece si è apprezzato.

E' chiaro che questo discorso va affrontato con cautela, perché bisogna passare per tappe cruciali quali il rialzo dei tassi da parte della FED a dicembre (che pare ormai inevitabile) e soprattutto i primi programmi di Trump riguardo tasse e investimenti, che potrebbero spingere ancor di più l'economia statunitense e quindi il dollaro.



  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
2 G L 2 w 4
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto