yuan-3.jpg

Lo Yuan si stabilizza grazie all'azione della PBOC e ai dati sul commercio

Scritto da -

Dopo il crollo di inizio settimana, la valuta cinese si risolleva dopo che la Banca Centrale ha fissato il tasso medio più alto del previsto
Torna l'appetito al rischio sui mercati, dopo che la Banca popolare cinese (PBOC) ha fissato il tasso medio a 7,0039, misura più alta del previsto.

La Banca popolare cinese spinge i mercati


Ad inizio settimana, l'istituto centrale aveva agevolato un sell off sullo yuan (la coppia è salita per la prima volta da un decennio oltre la soglia psicologica di 7,00), come risposta all'annuncio del presidente degli Stati Uniti Trump di imporre più tariffe sui beni cinesi. Questo aveva scatenato una forte avversione al rischio, sulla preoccupazione che la guerra commerciale USA-Cina si stesse intensificando.


Dati macro: bene export e surplus commerciale


A contribuire al maggiore ottimismo dei mercati, si sono poi aggiunti i dati macro che hanno mostrato un aumento a sorpresa delle esportazioni cinesi a luglio, nonché un miglioramento del surplus commerciale.

Le esportazioni cinesi a luglio sono aumentate del 3,3% rispetto allo scorso anno, a giugno invece avevano avuto una contrazione dell'1,3%. Il dato è stato migliore della stima di un calo del 2%. Come previsto, le esportazioni sono diminuite del 6,5% negli Stati Uniti.
Secondo l'Amministrazione generale delle dogane, l'avanzo commerciale è giunto a 45,05 miliardi di dollari a luglio, rispetto ai 27,5 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso. I mercati si aspettavano un surplus di 40 miliardi.

Lo yuan si stabilizza


Lo yuan oggi ha recuperato leggermente terreno, giacché il mercato ha colto l’intenzione della Pboc di stabilizzare il calo della valuta. La coppia è scesa a 7,060, come possiamo vedere sulla webtrader di .

img


Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
2 k 8 E 1 D
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market
pip-forex-cosa-e.jpg
Scopriamo il concetto di trading PIPS: significato, dove trovare un calcolatore di valore e come utilizzare correttamente questo concetto