euro-2.jpg

UE, l'intesa sui migranti e l'inflazione al rialzo spingono l'euro. EUR-USD oltre 1.165

Scritto da -

I mercati festeggiano l'accordo raggiunto dai leader europei sul tema caldissimo della migrazione
Nell'ultimo giorno settimanale di mercato l'euro ha messo il turbo contro il dollaro. Nonostante il rilascio di forti dati sull'inflazione USA, la valuta unica è schizzata di quasi un punto percentuale contro il biglietto verde, sulla spinta dell'accordo raggiunto dai leader europei sul tema caldissimo della migrazione.
I leader dell'UE-27 sono venuti fuori da una riunione fiume (durata parecchie ore) con un accordo che agli occhi degli investitori rafforzerà l'unità tra i paesi e consentirà di concentrarsi sulla soluzione dei problemi economici.

I rilasci economici provenienti dall'area dell'euro (i dati sulle vendite al dettaglio in Germania, il rapporto sul cambio occupazionale tedesco e i dati sull'IPC dell'eurozona pubblicati da Eurostat) hanno contribuito a dare slancio alla valuta europea.
In special modo il dato preliminare relativo all'Indice dei prezzi al consumo europeo si è attestato al 2% su base annuale (centrando il target BCE), in linea con le aspettative degli addetti ai lavori e in crescita rispetto al +1,9% rilevato in maggio.
L'inflazione core - che esclude energia, cibo e tabacchi - cala invece all'1% dall'1,1% del mese precedente, in linea con le attese.



La coppia EurUsd è risalita da un minimo di 1.1564 a un massimo di 1.1666, guadagnando oltre 100 punti nella sessione asiatica. Da quel momento ha marciato lateralmente. La BCE ha comunicato che il cambio di riferimento col dollaro è stato fissato a 1,1658.



Gli altri cambi della Eurotower sono euro/yen (EurJpy) a 129.04, euro/sterlina (EurGbp) a 0.88605 ed euro/franco svizzero (EurChf) a 1.1569.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
8 A R 5 e 9
Strategie

IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market