euro.jpg

Euro affossato dalla crisi politica Italiana. Eur-Usd sotto 1.16, cali anche contro sterlina e Yen

Scritto da -

Lo stallo politico dell'Italia crea tensione sui mercati. La valuta unica scivola verso i minimi dal novembre 2017
La crisi politica italiana (e anche qualche turbolenza spagnola) sta facendo sentire i suoi effetti anche sul mercato valutario, dove l'euro appare notevolmente appesantito. La valuta unica anche continua a indebolirsi nei confronti del dollaro. Il cambio EurUsd scivola infatti a 1.1560, muovendosi sui minimi da inizio novembre 2017.



Anche questa settimana quindi viaggia all'insegna del nervosismo sull’euro, con prospettive di medio/breve periodo fortemente ribassiste dal momento che l'incertezza provocata dal caso Italia non sembra destinata ad esaurirsi in fretta.
Anzi, il timore (fondatissimo) dei mercati è che il governo Cottarelli - premier incaricato - durerà solo pochi mesi e poi si andrà a nuove elezioni, con la prospettiva che una situazione identica si riproponga dopo l'estate.
Non è un caso che gli indicatori di fiducia di consumatori e imprese in Italia, questa mattina evidenziano un netto calo.



Come detto però, non è solo il fronte italiano a preoccupare i mercati. In Spagna venerdì si voterà una mozione di sfiducia contro il Governo. I socialisti vorrebbero proporre il proprio leader come primo ministro mentre Ciudadanos propone un governo tecnico fino a nuove elezioni.

L'euro intanto cala non solo contro il dollaro. Anche la coppia EurGbp scende a 0.8715 (-0,2%). Ribasso di quasi un punto percentuale contro lo Yen giapponese (126.03) e lieve contro il franco svizzero (EurChf a 1.1519, -0,25%).

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
M 7 e 9 n 2
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Da agosto 2018 è scattato il divieto dei bonus con e senza deposito. Ma ci sono tanti altri benefit che un trader può sfruttare a proprio vantaggio
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market