sterlina-3.jpg

Regno Unito, l'inflazione affonda la sterlina. In calo contro USD e EUR

Scritto da -

Il CPI è cresciuto del 2,5% su base annua, contro il 2,7% stimato dagli analisti e del mese precedente
Il Regno Unito incassa una sorpresa poco piacevole per quanto riguarda i prezzi al consumo. Secondo il report dell'l'Office for National Statistics (ONS), l'inflazione è cresciuta del 2,5% su base annua, contro il 2,7% stimato dagli analisti e del mese precedente. Un dato sorprendente quindi, che vale il rialzo minore da inizio anno.

Su mese, i prezzi al consumo hanno registrato un incremento dello 0,1%, dopo il +0,4% di febbraio, risultando al di sotto del +0,3% atteso dagli analisti.
Per quanto riguarda il dato core dell'inflazione (ovvero al netto delle componenti più volatili), l'incremento è stato del 2,3% contro il +2,4% di febbraio. Anche questo dato è sotto le attese che erano per un aumento del 2,5%.



La battuta d'arresto dell'inflazione ha fatto subito sentire gli effetti sulla sterlina, che perde terreno contro le altre principali valute. Il cross GbpUsd è sceso sotto la soglia di 1,424 con un calo giornaliero dello 0,3%. La coppia EurGbp guadagna invece circa mezzo punto percentuale (quota 0,87).
La minore spinta inflattiva alimenta la convinzione che la Bank of England non opererà alcun rialzo dei tassi nel breve periodo, ma assumerà un atteggiamento più da colomba che da falco, tenuto anche conto che la questione Brexit continua ad essere aperta.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: fai la somma dei numeri
i 8 L 1 C 6
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market