real-brasile-2.jpg

Brasile, le incertezze politiche spingono giù il Real. Usd-Brl a 3,41

Scritto da -

Dopo l'arresto dell'ex presidente Lula, il Real è scivolato al livello minimo da dicembre 2016 contro il dollaro
La situazione in Brasile continua a farsi rovente, e questo sta spingendo sempre più giù il Real. Sono le vicende politiche a dettare il sentimento degli investitori, tenuto conto dell'instabilità attuale quando le elezioni presidenziali sono sempre più vicine. L'arresto dell'ex presidente Lula, che dovrà scontare 12 anni per corruzione, ha reso il quadro ancora più complicato.

Non si sa infatti quale effetto potrebbe avere la sua estromissione dalla corsa politica. Il timore degli investitori è che in questo scenario convulso alla fine potrebbe spuntarla un candidato populista e non "gradito" ai mercati come Michel Temer. La dimostrazione è la crescita dei tassi sui decennali saliti a 272 punti base, quelli sui titoli a 5 anni a 169 punti base.



Nel forex intanto la marcia del Real è sempre più ribassista. Lì i trader mostrano grande nervosismo, anche alla luce delle politiche anti-concorrenziali USA e Cina, che potrebbero finire per danneggiare anche il Brasile. Lunedì il real è scivolato al livello minimo da dicembre 2016 contro il dollaro, la coppia UsdBrl infatti è giunta a quota 3,4219 (oggi c'è stata una lieve ripresa).


Oggi intanto è stato reso noto il dato sull'inflazione, che è stato rivisto in discesa a 2,68%, lievemente meno di quello che si aspettavano gli analisti (il target va dal 2,5% al ​​6,5%). Qualche settimana fa c'era stato un altro taglio dei tassi da parte del Banco Central do Brasil, che ha portato il costo del denaro al 6,50%, con una sforbiciata di 25 punti base (dodicesima riduzione consecutiva). Peraltro l'istituto centrale ha anticipato una probabile nuova riduzione nella prossima riunione del Copom, la commissione che si occupa di politiche monetarie.

Vedi tutte le news su:




  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo le lettere (case sensitive)
U 4 E 6 w 8
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market