real-brasile-2.jpg

Brasile, i tassi scendono ancora (6,50%). Usd-Brl in rialzo di quasi 1%

Scritto da -

A sorpresa arriva l'anticipazione di una probabile nuova riduzione nella prossima riunione del Copom
Arriva un altro taglio dei tassi da parte del Banco Central do Brasil. L'istiuto centrale brasiliano infatti ha portato il costo del denaro al 6,50%, con una sforbiciata di 25 punti base. Si tratta della dodicesima riduzione consecutiva (al benchmark più basso dal 1999).
Se la mossa non ha sorpreso affatto gli investitori, lo ha fatto molto di più il commento che ne è seguito. Infatti è arrivata l'anticipazione di una probabile nuova riduzione nella prossima riunione del Copom, la commissione che si occupa di politiche monetarie. Secondo i membri del board infatti è appropriato un moderato allentamento monetario aggiuntivo per attenuare il rischio di una convergenza ritardata dell'inflazione verso gli obiettivi.



Si tratta di un commento di tenore opposto a quello rilasciato soltanto un mese fa. Peraltro va notato che la recente revisione delle prospettive di inflazione comunque non vanno a intaccare il raggiungimento del target (che va dal 2,5% al ​​6,5%).
E' possibile quindi che i responsabili della politica monetaria temano una svolta negativa nel contesto macro-finanziario esterno (la guerra dei dazi) nonché le vicissitudini giudiziarie dell'ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva, che potrebbero compromettere il suo impegno nella campagna elettorale.

Sul fronte valutario, il real è andato in caduta contro il dollaro. La coppia UsdBrl sale fino a 3,300 guadagnando circa un punto percentuale e tornando sui massimi del 2018.

Vedi tutte le news su:





  Commenti (0) Inserisci un commento (I commenti saranno sottoposti a moderazione)




Inserisci un commento
Nome (obbligatorio)

Email (obbligatorio, non sarà pubblicata)

Sito Web


Antispam: scrivi solo i numeri
4 t P 5 n 9
Strategie

confronto-reali-forex.jpg
IN EVIDENZA
spread-fissi-variabili.jpg
Quali sono i broker spread più bassi? Ecco una guida per minimizzare l'unico vero costo a carico del trader
bonus-trading.jpg
Scegliere il broker che offre un bonus senza deposito significa partire già con un profitto. Ma poi spetta a te sfruttarlo...
forex-trading.jpg
Si possono ottenere profitti con l'attività di trading. Vi spieghiamo le basi per riuscirci
euro-dollaro.jpg
Il livello di cambio di oggi tra euro e dollaro statunitense. Quali sono i fattori che influenzano questo rapporto?
opzioni-binarie-divieto.jpg
Evitate le fregature. L'AMF pubblica periodicamente una lista di broker senza autorizzazione dai quali stare alla larga
forex-1.jpg
Sempre più investitori operano nel Forex (Fx trading). Che cos'è? Ecco cosa dovete sapere per guadagnare davvero
leva-finanziaria.jpg
Investire poco e guadagnare molto, grazie alla leva finanziaria è possibile. Ecco chi offre quella maggiore sul mercato
analisi-tecnica.jpg
Che cosa è e come si deve condurre un'analisi tecnica? Scopriamo uno degli elementi necessari per un Forex trader
analisi-fondamentale.jpg
Come va fatta un'analisi fondamentale? Scopriamo perché è così importante per guadagnare facendo trading sulle valute
glossario.jpg
I termini più utilizzati nell'ambito finanziario, specialmente nel Foreign Exchange Market